BODY WORLDS – Al cuore della vita!

Immagine
La sala maggiore del quartiere fieristico di Bologna -Piazza Costituzione 3- ospita dal 6 novembre 2013 al 16 febbraio 2014
la mostra Body Worlds, un’affascinante
esposizione anatomica di veri corpi !
-umani ed animali- che è già stata visitata nel mondo da 38 milioni di persone. ! Autore della mostra, nonché inventore della tecnica di plastinazione (1) con la quale vengono trattati i corpi esposti, è il medico e anatomista Gunther von Hagens.

Tutti i preparati dell’esposizione sono autentici, appartengono a persone che in vita hanno disposto con la firma di un modulo che i loro corpi, al decesso, potessero essere utilizzati per questa esposizione. La generosità dei donatori ci offre un punto di osservazione unico sui corpi umani, finora riservato soltanto a medici e specialisti del settore. Scopo dell’autore è mostrare ai visitatori la meravigliosa complessità del corpo umano e animale per poter illuminare il mistero della vita; per fare ciò egli deve paradossalmente ricorrere alla morte: il plastinato ci ricorda la nostra mortalità, ma ci rende anche consapevoli di ciò che è il miracoloso dono della vita. Punto di partenza, nonché filo conduttore della mostra, è il cuore: organo centrale e motore del nostro organismo, ma anche sismografo dei nostri sentimenti, batte regolarmente quando ci sentiamo sicuri, all’impazzata quando esplodiamo dalla gioia. Attraverso la visita della mostra ci caliamo all’interno della struttura più profonda del nostro corpo, ma veniamo invitati anche ad una riflessione intensa sulle emozioni, sulle abitudini quotidiane, sulla vita in generale. Il cuore viene considerato, quindi, in un contesto anatomico e cardiologico, ma anche storico, culturale e umanistico.

Un elenco esaustivo e completo delle esposizioni della mostra richiederebbe uno spazio maggiore e si allontanerebbe dall’obiettivo di questo resoconto; tuttavia vorrei provare a guidarvi e stimolare la vostra curiosità. Body Worlds tra le tante cose vi mostrerà la differenza tra un cuore “normale” e un cuore “sportivo”, i vasi sanguigni, le ossa, le articolazioni, embrioni e feti nelle loro fasi di sviluppo, il cervello, le vie respiratorie, ma anche la differenza tra una milza sana e una milza di un malato di leucemia, polmoni sani e polmoni di fumatori, il sistema digerente e i suoi organi, i reni e l’apparato urinario, gli organi riproduttivi, il midollo osseo e spinale. Oltre a questo, verrete guidati a scoprire la profondità dei vostri sentimenti, scoprirete cosa accade al vostro organismo quando siete innamorati, perché avete mal di testa, attraverso un’installazione sorprendente verrete messi di fronte alla vista dell’enorme quantità di sangue che il vostro cuore pompa ogni giorno, conoscerete quali effetti hanno sul vostro cuore sentimenti negativi come rabbia e ostilità, o positivi come felicità e ottimismo e come aumenta il rischio di infarto cardiaco nelle persone ipertese o con il colesterolo alto.

In conclusione, attraverso una mostra fotografica del duo di fotografi e giornalisti americani Peter Menzel e Faith D’Aluisio, intitolata Cosa mangia il mondo, viaggerete attraverso le abitudini alimentari profondamente diverse nel nostro pianeta, incontrando persone che se la cavano (o sono costrette a cavarsela) con 500 calorie al giorno, e altre che ne divorano fino a 20.000.
Gunther von Hagens dichiara: “spero che Body World sia un luogo di rivelazione e contemplazione, ma anche di riflessione filosofica, di conoscenza di se stessi e di una apertura alle interpretazioni che possa andare al di là delle proprie convinzioni”.

Concludendo, posso affermare che le aspettative dell’autore siano state soddisfatte.

Laura Comitogianni

 1 La plastinazione è una tecnica inventata e brevettata da Gunther von Hagens che permette, attraverso la sostituzione dei liquidi con polimeri di silicone, una conservazione del corpo umano che rende i reperti organici rigidi e inodori, mantenendo inalterati i colori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.