GIORNALI SCADUTI – HAREM, TRA ORIENTE E OCCIDENTE

Giornali scaduti(1)

Ho ritrovato poco tempo fa un bellissimo articolo di Natalia Aspesi del 2000. Bello innanzitutto perché fa scoprire Fatema Mernissi, una donna davvero interessante, una coltissima marocchina profonda conoscitrice della letteratura e della storia araba antica.(2)
Nel 1996 è salita alla ribalta con un fortunato libro autobiografico La terrazza proibita, e nel 2000 è stato pubblicato L’harem e l’Occidente, un saggio che fa riflettere su una diversa subalternità femminile in Oriente e in Occidente.
In quest’ultimo libro la sua tesi, intrigante e provocatoria, è che anche in occidente le donne abbiano un personale chador che le relega in una posizione di disagio e frustrazione. La schiavitù delle occidentali consisterebbe nella «ossessione per la bellezza», nell’attenzione costante al proprio aspetto che comporta il tentativo di dimostrare di essere giovani, di essere come le donne della pubblicità. Se in buona parte del mondo mussulmano, afferma la Mernissi, si può parlare di invisibilità pubblica delle donne, la prigione in occidente è quindi quella del tempo.

Continue reading

RUBRICA ASTROLOGICA – GEMELLI (parte 4)

4.  GEMELLI E POLITICA: Enrico Berlinguer

«Se i giovani si organizzano, si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e gli oppressi, non c’è scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull’ingiustizia» (Enrico Berlinguer)

Scelgo per rappresentare un leader politico dei Gemelli Enrico Berlinguer. Ed  è veramente piacevole ricordarlo. Berlinguer è stato Segretario del  PCI negli anni ’70. Erano anni duri, impegnativi. Le brigate rosse, le stragi fasciste. Il PCI era il secondo partito in Italia ed il più grande partito comunista in Occidente. E con Berlinguer continuava a crescere… si attendeva da un’elezione all’altra “il sorpasso” sulla Dc.

Troviamo ancora oggi affascinanti le sue immagini di ragazzo segnato dalle rughe e il sorriso divertito (pensiamo a quando lo prese in braccio Benigni)

Un leader affascinante e carismatico come la sinistra non ha più avuto.

berlinguer_benigni_2_31canzoni

Continue reading