CINQUE TITOLI IN DOTE: LETTERA ALLE STUDENTESSE E AGLI STUDENTI – FELICE SIGNORETTI

Per entrare a far parte di Metro-Polis non si richiede alcuna appartenenza politica o confessione religiosa, così come non è richiesta nessuna adesione a correnti di pensiero o credo ideologici.
L’unico invito che rivolgiamo a chi vuol diventare nostro socio, è quello di portarci in dono cinque titoli: possono essere titoli di libri, di film, di articoli di giornali, di canzoni, di poesie, di telefilm, di interviste, etc… L’importante è che questi titoli riflettano l’identità di chi li porta con sé in dote, in modo da poter costruire insieme l’identità collettiva di Metro-Polis.

In questa rubrica potrete trovare, mese per mese, i Titoli in Dote che i nostri soci hanno deciso di condividere.

LETTERA ALLE STUDENTESSE E AGLI STUDENTI – FELICE SIGNORETTI

Lettera che Felice Signoretti, Preside del Liceo Laura Bassi di Bologna, ha inviato alle studentesse e agli studenti dell’Istituto il primo luglio 2012, alla vigilia del proprio pensionamento. Parole forti e toccanti, feroci testimoni dell’amore che un uomo può provare per il proprio mestiere, audaci alfieri del coraggio di fare della propria esistenza un baluardo contro ogni forma di eterodirezione. Quello di Signoretti è allo stesso tempo un atto d’amore nei confronti delle nuove generazioni e un appello proprio ad esse: avere la forza di essere ingenui ( “Siate, invece ingenui, tanto profondamente ingenui da credere che il mondo può essere cambiato”) e il coraggio di essere pazzi (“Tanto pazzi da essere disposti anche a sacrificare la vostra esistenza, se questo potrà servire a riempire il mondo di azzurro”). In questa lettera è contenuto quello che io credo essere il valore più importante: il senso della speranza. – M.M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.